Dove fare kitesurf in Sardegna

I migliori kite spot in Sardegna

La Sardegna rappresenta una delle mete più ambite in tutta Europa per chi vuole trascorrere una vacanza di kitesurf.

L’isola oltre ad avere una posizione strategica nel Mar Mediterraneo e a poter vantare buoni collegamenti con i principali porti e aeroporti è infatti una terra ancora vergine, caratterizzata da una natura incontaminata di straordinaria bellezza, una cultura molto antica con tradizioni millenarie ancora vive e infine una cucina sana e genuina. 

Tutte queste caratteristiche vanno molto d’accordo con chi generalmente organizza vacanze kitesurf in quanto la ricerca del contatto con la natura, uno stile di vita sano e sportivo sono parte integrante degli amanti di questo sport che in Sardegna trovano un connubio magico tra tutti questi elementi. 

Ovviamente il vento non manca assolutamente, si tratta di un’isola molto ventosa e sono numerosi i kitesurf spot in Sardegna che offrono condizioni veramente imperdibili per ogni livello di rider. 

Ultimo ma non ultimo parlerei del colore dei mari Sardi, acque cristalline, fondali sabbiosi e onde spettacolari saranno i protagonisti del tuo soggiorno e rimarranno impressi nella memoria per molto tempo facendo nascere il desiderio di tornare in questi luoghi il prima possibile. 

Le ottime condizioni di meteo e mare e le temperature miti durante tutto l’anno hanno fatto si che sempre più appassionati iniziassero a visitare l’isola come meta dei loro viaggi kitesurf e negli anni sono nate anche tante scuole kitesurf in Sardegna che offrono corsi di kite per tutti i livelli oltre a servizi aggiuntivi come il noleggio delle attrezzature. 

Per tutti coloro che stanno pensando di prendere parte al loro primo corso kitesurf in Sardegna ricordiamo quanto sia estremamente importante rivolgersi a veri esperti del settore. Il mondo del kitesurf è in continua evoluzione e solo personale qualificato e istruttori certificati restano continuamente aggiornati sulle migliori tecniche di insegnamento e di sicurezza. Scopri la nostra pagina dedicata ai corsi kitesurf a Punta Trettu, l’offerta è varia, di alta qualità e il team che vi seguirà, sicuramente uno dei migliori in tutta Italia, sarà capace di rendervi kiters autonomi velocemente e in completa sicurezza. 

Ma eccoci arrivati alla lista dei migliori spot kitesurf in Sardegna. Per una migliore e facile lettura inizieremo a citare le spiagge kitesurf in Sardegna partendo da Nord Est dell’isola e proseguendo in senso orario. 

Porto Pollo Kitesurf – Kitesurf Isola dei Gabbiani:

Abbiamo iniziato con questo spot di kite in quanto storicamente uno dei più famosi dell’isola e anche prima tappa se arriviamo in traghetto al porto di Olbia o di Golfo Aranci alla ricerca di kitesurf spot Nord Sardegna.

Lo spot kite di Porto Pollo nasce per ospitare le attività legate al windsurf e solo negli ultimi anni si è sviluppato anche per offrire servizi agli appassionati di sport velici tra cui il kitesurf. Numerose sono le scuole kite a Porto Pollo che sfruttano i forti venti da Nord Ovest che si incanalano tra la Corsica e la Sardegna e fanno si che questo spot sia uno dei più ventosi dell’isola. 

Predominante è quindi il Maestrale che soffia durante tutto l’anno, con maggiore intensità durante i periodi di autunno ed inverno con punte raggiunte superiori ai 70 nodi. 

Più rare sono invece le giornate con vento da est nord est. La spiaggia di Porto Pollo senza dubbio è uno degli spot kite in Sardegna più attrezzati e con numerosi servizi al turista in quanto si trova in una parte dell’isola molto sviluppata intorno all’economia del turismo ma dobbiamo anche dire che negli anni il suo appeal è calato in quanto i venti sono spesso estremamente rafficati e durante il periodo di alta stagione lo spazio in acqua sta praticamente scomparendo a causa di numerose scuole kitesurf e praticanti indipendenti che si riuniscono nel tratto di spiaggia autorizzato alla pratica del kitesurf. 

La Caletta Kitesurf

A sud di Olbia troviamo lo spot kitesurf La Caletta

Recentemente questo kite spot in Sardegna si sta facendo una buona nomea grazie alla spiaggia molto pulita, acqua cristallina ed un buon vento. 

Si fa Kitesurf alla Caletta con venti provenienti dal quadrante Est, in particolare nel periodo da fine primavera a fine estate, il vento di sud est viene amplificato da un buon termico. 

Presenti alla Caletta scuole kitesurf con servizi di noleggio, assistenza e insegnamento. 

Kitesurf Villasimius 

Proseguendo il nostro viaggio verso sud troviamo Villasimius. Molti ci chiedono come sia praticare kitesurf in questa zona. 

Purtroppo nonostante sia una località turistica molto frequentata non sono presenti molti servizi al kitesurf. Durante la stagione estiva in particolare, diventa abbastanza difficoltoso se non impossibile uscire dalle spiagge di Campolongu e Simius se non con un servizio lift approfittando dei i venti da sud ovest e sud. Diversa la situazione fuori dalla stagione estiva, il miglior periodo per godersi le acque cristalline e la bellissima natura di questo spot kite in Sardegna.

Kitesurf a Cagliari 

Cagliari oltre ad essere una bellissima città, che vi invitiamo vivamente a visitare durante la vostra vacanza kitesurf in Sardegna, ospita diverse località in cui fare kite. 

Fare kitesurf al Poetto, la spiaggia principale della città di Cagliari, è possibile nei mesi fuori dalla stagione estiva in quanto la presenza di numerosi bagnanti e l’assenza di corridoi di lancio dedicati rendono l’uscita dalla spiaggia non possibile. 

Poco più a ovest, il kite spot Petrol Beach invece, offre una zona di lancio kitesurf gestita da amici che dirigono inoltre l’unica scuola kite a Petrol Beach, vi invitiamo a contattarci per avere i loro contatti. Si fa kite a Petrol Beach sfruttando il bellissimo vento termico da sud ovest che nelle giornate più calde può raggiungere intensità molto interessanti e regalarvi delle bellissimi sessions.

Kitesurf Chia

Chia è una bellissima località caratterizzata da ampie spiagge bianche e fondali sabbiosi che donano colorazioni uniche alle acque della baia.

Sicuramente uno degli spot kite in Sardegna più affascinanti, la natura è stupenda e l’atmosfera che si respira leggera e rilassante. 

A Chia si fa kitesurf durante tutto l’anno. I venti predominanti sono il sud est e il nord ovest. Durante il periodo estivo, la scuola kitesurf a Chia offre servizio di lift per praticare lontani dai bagnanti mentre fuori stagione sarà possibile uscire direttamente dalla spiaggia. 

Chia è inoltre un kitesurf spot nel Sud Sardegna adatto anche alla pratica del wave riding. Capitano infatti bellissime giornate di onda con vento side/side on che vi faranno uscire dall’acqua con un grande sorriso. 

Porto Pino Kitesurf

Fare kitesurf a Porto Pino è un’ esperienza unica. La grande baia, dove le dune bianche fanno da contorno ad un mare turchese. Lavora con venti di Maestrale e Scirocco (side off). Purtroppo al momento non sappiamo se la corsia dedicata al kite a Porto Pino sia ancora aperta per la prossima stagione ma qualora foste interessati ad andare, il tentativo vale sicuramente la pena. Unica pecca il vento un pochino rafficato a causa della presenza sopravvento di alte dune di sabbia che lo rendono non molto costante specialmente sotto riva.

Kitesurf Porto Botte

Pochi chilometri dopo Porto Pino, continuando il nostro viaggio alla scoperta dei migliori kite spot in Sardegna, troviamo lo spot di Porto Botte.

Bellissime condizioni di acqua piatta e vento molto costante con direzione nord ovest fanno di questo spot uno dei migliori in Sardegna per la pratica del kitesurf freestyle. 

Alcune scuole kitesurf a Porto Botte offrono buoni servizi ai praticanti, suggeriamo sicuramente una visita in quanto questo spot per costanza e qualità del vento si piazza sicuramente nei top 5 kite spot in Sardegna.

Kitesurf Punta Trettu

Eccoci finalmente arrivati al nostro home spot, Punta Trettu. Abbiamo deciso di aprire la ProKite Sardegna, scuola e centro kitesurf a Punta Trettu, proprio perchè riteniamo che sia veramente il migliore spot kite in Sardegna

Facilmente raggiungibile in auto, presenta un ampio parcheggio dove poter sostare anche in camper. Ci troviamo nel comune di San Giovanni Suergiu, precisamente nella frazione di Matzaccara.

Punta Trettu è un luogo che sembra nato apposta per ospitare le attività legate agli sport velici, in particolare il kitesurf. Una lingua di sabbia di 700 metri che si tuffa nella laguna di Sant’Antioco e che offre condizioni di acqua piatta e fondali bassi e sabbiosi per un raggio di oltre 1 km intorno alla fine della Punta. 

La nostra scuola kite a Punta Trettu sorge direttamente di fronte al suo caratteristico porticciolo, in un’ area privata dove sarà possibile rilassarsi dopo le numerose uscite in kite che qui non mancano quasi mai. 

I venti di Maestrale soffiano tesi durante tutto l’anno e vengono resi ancora più intensi dall’effetto venturi che si forma tra l’isola di Sant’Antioco e la terra ferma.

Sembra incredibile ma a Punta Trettu si può fare kite anche con tutti i venti del quadrante sud, questo spot infatti è l’unico nel sud ovest Sardegna a regalare condizioni ottimali di vento teso anche con il sud est, che è il secondo vento per quantità di giornate dopo il Maestrale. 

I corsi kitesurf a Punta Trettu vengono svolti in estrema sicurezza grazie alla totale assenza di ostacoli e i fondali bassi che fanno sentire l’allievo sempre più tranquillo e consentono un apprendimento più rapido ma assolutamente sicuro. 

É presente inoltre, durante la stagione, il servizio di assistenza e soccorso ai kiters gestito dalle scuole kite a Punta Trettu ed esclusivamente dedicato a questo fine con l’ausilio di una barca di salvataggio dotata di tutti i dispositivi di soccorso necessari e pronta ad intervenire in ogni momento.

Per avere maggiori informazioni riguardo ai corsi kitesurf a Punta Trettu e tutte le altre attività disponibili in loco non esitate a contattarci, saremo felici di darvi tutte le informazioni necessarie.

Kitesurf Funtanamare

A pochi chilometri da Punta Trettu, verso nord, troviamo una bellissima e ampia baia che si estende da sud a nord. La parte iniziale della spiaggia a sud si chiama Porto Paglia, dove sarà possibile praticare il surf da onda e godersi lo spettacolare paesaggio e la panoramica vista del famoso Pan di Zucchero e delle scogliere di Masua. Per gli appassionati di kitesurf invece,  dobbiamo spostarci nella parte finale a nord della baia chiamata Funtanamare, un kite spot in Sardegna dove troveremo meno bagnanti e dove i venti di nord ovest sono più stabili. La direzione sarà side side on, con spesso discrete onde che vi faranno divertire tantissimo. Periodo consigliato da metà settembre a metà giugno.

Kitesurf Oristano

Se vi trovate nel selvaggio ovest dell’isola e state cercando dei kitesurf spot ad Oristano, adesso vi segnaleremo i migliori. 

Per iniziare lo spot Kitesurf Torre Grande, una ampia baia sabbiosa con diversi servizi ed una scuola kite. Il vento predominante è il nord ovest che soffia steso fino a 20/25 nodi e può essere amplificato da una termica nei mesi estivi e primaverili. Meno frequenti ma pur sempre fattibili sono invece le giornate da sud est. 

In spiaggia troverete diversi servizi ai turisti tra cui una scuola di kitesurf pronta a darvi tutte le informazioni necessarie sul kite spot di Torre Grande

Sempre nelle vicinanze sarà possibile andare a fare kite nello stagno di mistras, acqua piatta e fondale basso, ideale per un po ‘di freestyle. 

Per gli amanti del kite wave invece, la costa ovest offre diverse opportunità. 

Forse uno degli spot wave più famosi in tutta la Sardegna e il Mediterraneo è Capo Mannu

Potete provare a trovare le giuste condizioni di onda solo dopo alcuni giorni di vento da Nord ovest bello forte. Il livello richiesto per entrare in acqua in sicurezza è abbastanza alto, le onde sono molto potenti e non ci sono spiagge sabbiose da cui poter uscire ma una volta dentro si respira veramente la forza del mare. 

Se vogliamo provare ad uscire in condizioni meno radical, possiamo provare il mini capo, con onda ripida ma dalle dimensioni più ridotte.

Kitesurf Valledoria

Lo spot kitesurf di Valledoria si trova sulla costa nord ovest dell’isola. 

É un kitesurf spot in Sardegna molto particolare, ci troviamo infatti davanti alla foce del fiume Coghinas che a pochi metri dal mare crea una laguna di non ampissime dimensioni caratterizzata da acqua super piatta dove poter praticare un pò di freestyle. 

Superando la striscia di sabbia che separa la laguna dal mare invece, possiamo trovare condizioni di onda abbastanza formata e dare sfogo alla nostra voglia di wave e di saltoni su kicker. 

Prevalentemente lo spot lavora con il Libeccio ed il Maestrale ma anche le giornate di Ponente sono molto positive. 

Se vi trovare nelle vicinanze, Valledoria kite spot merita sicuramente una visita, considerato anche il fatto che il parcheggio dista solo un bel salto di kite. 

Badesi Kitesurf

Il kitesurf spot Badesi si trova molto vicino a Valledoria. 

Si tratta di una spiaggia bianca lunga circa 5 km, con acqua molto pulita e condizioni di vento ottimali. 

Da aprile a ottobre i venti predominanti sono il maestrale, il ponente, libeccio ed il levante. 

Noi abbiamo visitato lo spot con vento da nord ovest e possiamo dire che le condizioni erano davvero piacevoli ma sappiamo che sia un ottimo spot anche con le altre direzioni di vento. 

Durante i mesi caldi vi è anche una buona componente termica che può spingere i venti oltre i 20 nodi. 

Presenti sullo spot di Badesi, scuole kitesurf a cui rivolgersi per tutte le info necessarie. 

Siamo arrivati alla fine del nostro viaggio alla scoperta dei più famosi e migliori kitesurf spot in Sardegna

Ciò che possiamo affermare con certezza è che l’isola merita sicuramente una visita e poi starà a voi decidere come organizzare la vostra vacanza kitesurf in base all’itinerario scelto, certi che in ogni caso avrete dei kite spot fantastici da visitare che vi regaleranno ognuno emozioni uniche. 

In generale il kitesurf nord Sardegna viene svolto in località solitamente più turistiche ed affollate mentre il kitesurf Sud Sardegna rimane sicuramente più selvaggio trovandosi in un’area dell’isola più incontaminata ma che negli anni sta crescendo tantissimo negli sport acquatici grazie a condizioni ottimali e prezzi competitivi. 

Vi suggeriamo comunque, nel caso vogliate prendere lezioni di kitesurf in Sardegna di appoggiarvi ad una scuola kitesurf riconosciuta e ad istruttori certificati. 

Il kite seppur essendo un’attività adatta a tutti non è uno sport in cui ci si può improvvisare ed essere nelle mani sbagliate può risultare pericoloso. 

Il team di Prokite Sardegna, scuola kite a Punta Trettu rimane a disposizione qualora decidiate di organizzare la vostra vacanza kite in Sardegna per offrirvi corsi kite a Punta Trettu e regalarvi un’indimenticabile esperienza. 

 

Vi aspettiamo 

PKS Team

Open chat
1
ProKite Sardegna
Hello, my name is Giacomo. Welcome to our website. Feel free to ask me any questions!